Crea sito

Anima Violata – Penelope White

TITOLO: Anima Violata

AUTORE: Penelope White

EDITORE: Self-Pubblishing

USCITA: 18 Gennaio 2021

GENERE: Dark-Romance

PAGINE: 311

Disponibile in ebook e copertina flessibile

TRAMA:

La violenza psicologica.Quella forma di oltraggio, tortura, maltrattamento, coartazione.Quella brutale ingiuria che, per la maggior parte delle volte, resta latente, silenziosa… senza lasciare traccia.Lo stupro dell’anima, una vera e propria penetrazione sadica e violenta delle parti più interne e segrete.Un insieme di azioni che lasciano ferite talmente profonde, da non permettere a nessun altro di accorgersene.E tutto questo, solo ora può capirlo, solo dopo averlo provato sulla sua stessa pelle.Perché lei, Valery, non è più chi credeva di essere: è diventata solo un riflesso allo specchio; una stupida immagine appartenente a qualcun altro.Non è più neppure una persona a sé stante, con pregi, difetti e una vita alle spalle.È diventata qualcos’altro: una semplice fonte di approvvigionamento da spolpare sino all’osso.Perché Valery non è più Valery.Valery è solo lo specchio di Thomas: un narcisista manipolatore perverso.

CONSIDERAZIONI PERSONALI:

Buonasera lettori,

questa sera vi voglio parlare del nuovo romanzo scritto da Penelope White ed intitolato “Anima Violata”.

Parto con il dirvi che, questa volta, Penelope si è cimentata in un dark romance diverso dal solito, parlando del narcisista patologico.

La storia narra di Valery, una ragazza con una vita semplice e normale, ma che soffre per l’ennesima perdita famigliare ed è proprio in quella situazione, che incontra un uomo bello, gentile e che gli sta accanto nel suo turbine di sofferenza Quest’uomo è Thomas, un pediatra, una persona che a tutti gli effetti sembra una persona normalissima e per bene, ma, purtroppo, le persone non si finiscono mai di conosce. Valery pensa di aver trovato l’uomo perfetto, lo ama ed è il centro del suo tutto, tanto che si colpevolizza quando lui la fa sentire sbagliata e lo giustifica anche quando non dovrebbe. Una storia complessa che, pagina dopo pagina, farà capire moltissime cose.

Come sempre non sono rimasta delusa da Penelope, forse mi aspettavo qualcosa di più duro e cruento, ma devo dire che si distingue sempre per la sua capacità di non apparire volgare e neanche scontata, infatti, dall’inizio alla fine, ho divorato il libro, senza tanti fronzoli, dritta al punto, ma soprattutto, informata su cosa vuol dire essere un narcisita patologico, spiegando termini e comportamenti che forse potrebbero, per alcuni, aprire delle porte sconosciute. Oltre a questo, una storia che ha del vero, la protagonista non è né la prima né l’ultima che viene abusata psicologicamente e non, ne sentiamo davvero tante al giorno d’oggi e Penelope è stata brava a raccontare questa storia senza cadere nel banale. Una storia che può servire a molte donne per capire cosa vuol dire avere a che fare con uomini come Thomas, ma anche, essere dalla parte di Valery, sofferente e presa a tal punto da non vedere cosa accade davanti a sè.

Che dire, brava come sempre l’autrice, consiglio questa lettura a tutti, molti spunti, molte informazioni utili e molti punti di riflessione.

Ovviamente aspettiamo al prossima opera di Penelope!

LINK D’ACQUISTO: https://www.amazon.it/Anima-Violata-Penelope-White/dp/B08TCPZ7CV/ref=sr_1_1

LaLibreriaDiMommy